Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Atalanta

Genoa-Atalanta 0-0 – La Dea fa possesso ma non sfonda

genoa-atalanta

La squadra di Gasperini non riesce a passare a Marassi: Sportiello inoperoso

L’Atalanta fa tanto possesso palla ma non riesce a sfondare. Il Genoa non calcia mai verso la porta difesa da Sportiello, ma si prende un punto.

Ecco i nostri giudizi di Genoa-Atalanta:

SPORTIELLO 6

Fa lo spettatore non pagante per quasi tutta la durata del match, a volte lo si vede addirittura sulla trequarti a impostare.

DJIMSITI 6.5

Non rischia mai più di tanto, presidia bene la zona di centrodestra senza commettere errori di rilievo.

 

DEMIRAL 6.5

Si prende qualche rischio più dei compagni quando Destro agisce nella sua area, ma lo contiene abbastanza bene. Si fa valere nel gioco aereo. Finisce da centravanti.

PALOMINO 6.5

Staziona sul centrosinistra, area del campo in cui il Genoa affonda solo saltuariamente. Controlla senza patemi.

 

HATEBOER 6

Affonda con intensità e costanza sulla destra, ma è troppo impreciso nei traversoni. Non è necessario il suo contributo in fase difensiva.

FREULER 6

Abbastanza preciso in mezzo al campo, si becca un sanguinoso giallo e, vista la partita maschia, Gasperini preferisce toglierlo all’intervallo.

KOOPMEINERS 6.5

Tocchi puliti e corretti, smista palloni in mediana e prova anche a concludere in un paio di circostanze.

ZAPPACOSTA 6

Attacca e copre sulla mancina, avrebbe potuto gestire meglio un paio di buone palle.

MALINOVSKYI 5.5

Prende palla, la porta, la scarica, ma non riesce quasi mai a mettere un compagno davanti alla porta o a calciare dalla distanza.

MIRANCHUK 5.5

Leggi Malinovskyi. Il destro lo usa solamente per appoggiarsi quando corre, non brillantissimo.

ZAPATA 6

Come contro la Roma, deve fare a sportellate con i difensori genoani. Scalda i guantoni a Sirigu, poi è costretto ad alzare bandiera bianca per un problema muscolare. Spriamo si sia fermato in tempo.

MURIEL 6

Qualche buona invenzione, come il cross messo a Piccoli a cinque minuti dal termine.

DE ROON 6

Entra a far legna in mediana, bada alla sostanza più che all’estetica.

PASALIC 5.5

Gasperini lo mette per cercare di sfruttare la sua capacità di inserimento, ma non perviene.

ILICIC 6

Porta un po’ più di vivacità sul fronte offensivo, ma non è facile superare la barricata rossoblù.

PICCOLI SV

Una buona occasione sul cross di Muriel, ma il suo colpo di testa è centrale.

GASPERINI 5.5

I 38 punti alla fine del girone d’andata sono indubbiamente un ottimo bottino. Ma contro il Genoa di oggi sarebbe dovuto tornare con i tre punti. Come contro la Roma, fa possesso (quasi 70%), ma fatica a sfondare con pericolosità.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Le pagelle di Calcio Atalanta