Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Miranchuk, non solo il Genoa su di lui

Miranchuk

Il prezzo non cambia, patron Percassi chiede comunque 15 milioni (12 di parte fissa più circa tre di bonus)

Anche il Verona, così come il Genoa, vuole affondare il colpo Aleksey Miranchuk, il fantasista russo di proprietà dell’Atalanta. Il nerazzurro, che a Bergamo sta trovando poco spazio, vuole giocare di più ma resterà comunque in Italia, sia per questioni fiscali, sia perché gli piace molto la Serie A.

La società nerazzurra è aperta anche a un prestito con obbligo di riscatto, soluzione gradita dagli scaligeri, che in cambio sono pronti a lasciar partire Antonin Barak, corteggiato in Italia e all’estero. Il Verona però dovrà vincere la concorrenza del Genoa, già in debito con la Dea per il suo attaccante promesso sposo in estate Sam Lammers (poi andato all’Eintracht Francoforte).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato