Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Quota 100 nel 2021: l’Atalanta ha il sesto attacco di sempre (in A)

Nell’anno solare ormai chiuso sul campo l’Atalanta conquista un posto prestigioso grazie al suo attacco: 100 sono tanti

La quota 100 nell’anno solare 2021 ormai chiuso, almeno sul campo, porta l’Atalanta al record del sesto attacco della storia della serie A a partire dal girone unico. Davanti, il Milan a 120 (1950), il Torino del 1948 (114), quello del ’47 (111), ancora i rossoneri nel ’49 (105) e infine l’Inter che ha scritto 104 proprio in questa rivoluzione terrestre.

L’ATALANTA E IL SESTO ATTACCO DI SEMPRE. A pari merito coi nerazzurri c’è la Juventus edizione 1933. Quota 100, comunque, non veniva raggiunta dal secondo dopoguerra. La miglior media della storia atalantina, tra l’altro, è del 2020, quando le partite giocate erano state ben 10 (34 in tutto) di meno causa calendario spezzato dal covid e poi compresso l’anno dopo: gli 83 dell’annus horribilis della pandemia, da primato nel massimo campionato nazionale, fanno 2,44 ad allacciata di scarpe contro 2,27 nel 2021. Le 81 reti (prima in A anche allora) in 36 match del 2019, infine, sono da terzo posto societario a 2,25 a partita.

QUOTA 100: L’ATTACCO ATOMICO. I gol totali nel 2021 salgono a 123 considerando i 10 in Coppa Italia e i 13 in Champions League di cui solo 1, quello di Luis Muriel al Real Madrid fuori casa, relativo all’edizione precedente conclusa agli ottavi di finale. Il capocannoniere interno dall’anno solare è Duvan Zapata a quota 21 (12+9; 25 in tutte le competizioni) davanti appunto al connazionale a 17 (15+2; 20). Seguono Pasalic (12), Malinovskyi (11), Gosens (9), Ilicic (8), Miranchuk (4), Pessina, Freuler, Toloi, Koopmeiners e l’ex Romero (2), Demiral, Zappacosta, Palomino, De Roon e Piccoli (1) cui vanno aggiunti 3 autogol.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News