Resta in contatto

News

De Ascentis: “Vedere la Dea in alto mi fa felice. Conte? Incompreso a Bergamo”

Inter-Atalanta

L’ex mediano nerazzurro ha ricordato l’Atalanta in un’intervista

La vita di Diego De Ascentis oggi è lontanissima del calcio da cui si è staccato in maniera definitiva: l’ex centrocampista affitta appartamenti a Menaggio e gestisce un beach club. Al portale Ilposticipo.it ha rilasciato un’intervista citando la sua esperienza atalantina: “Ricordo i miei tre anni a Bergamo. Ho vissuto stagioni fantastiche tranne l’ultima finita male. Vedere la Dea così in alto mi fa felice. È frutto di lavoro serio e di grande programmazione. Oggi l’Atalanta è una delle squadre più forti in Italia e il suo calcio è riconosciuto a livello europeo come uno di quelli più belli da vedere. Anche Gasperini è di basso profilo: lavora tanto e fa poche chiacchiere”.

SU CONTE. Era un fenomeno già dieci anni fa. Pretendeva molto, ma dava altrettanto. Se avevi voglia di seguirlo eri certo di arrivare al successo. Conte sa come tirare fuori quello che un calciatore ha dentro. Quell’anno 18 giocatori su 20 purtroppo non avevano la sua stessa visione. Era arrivato come allenatore di rottura in un ambiente con problemi: il presidente Ivan Ruggeri era in coma, al suo posto c’era il figlio Alessandro. Quell’Atalanta aveva grandi potenzialità, per mille motivi però l’ambiente non ha saputo comprenderlo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News