Resta in contatto

News

Marino: “Assenze? Dobbiamo essere responsabili. Siamo qui per giocare a calcio”

marino

Il direttore generale dell’Atalanta non si attacca alle tanti giocatori indisponibili questa sera

“E’ una gara importante per la classifica, siamo a 41 punti. E’ un match rilevante dal punto di vista numerico per rimanere agganciati al treno Champions League”. Così il direttore generale dell’Atalanta Umberto Marino ai microfoni di Dazn nel pregara.

SULLE ASSENZE. “Il segnale che esce stasera è che si può giocare a calcio: a Udine ne mancavano 5, stasera 7-8, in Coppa Italia una decina. Dobbiamo far parlare il campo, in questo momento abbiamo bisogno di dare segnali positivi per il calcio italiano”. 

SU GOSENS. “Tutti i giorni leggo dell’interesse del Newcastle per i nostri giocatori. Robin è fuori da 4 mesi e per noi è una perdita rilevante dal punto di vista tecnico e umano. E’ uno dei nostri capitani e vogliamo recuperarlo quanto prima”. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News