Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Zaccheroni: “L’Atalanta ha meno fame degli altri anni”

L’ex allenatore di tante squadre del nostro calcio si sofferma sulla lotta al quarto posto e l’Atalanta… è nel suo mirino

“Chi resta fuori dalla zona Champions? Se avessi dovuto rispondere a questa domanda due-tre settimane fa, avrei detto Juventus senza ombra di dubbio. Aveva fatto vedere davvero troppo poco per pensare a una rimonta. Oggi, invece, le carte si sono mischiate e non è solo una questione di mercato. A parlare è Alberto Zaccheroni, intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’.

E l’esperto ‘Zac’ non ha dubbi sull’Atalanta: “Se devo dirla tutta, questo campionato è davvero troppo condizionato da Covid e infortuni e per questo è diventato complicato fare pronostici. Ma i rossoneri mi sembrano la squadra con più entusiasmo di tutte, mentre il Napoli ha una rosa di grande qualità e profondità. Spalletti poi è una garanzia: al primo anno raggiunge sempre l’obiettivo. Mentre il Milan ha in Maldini un fenomenale stabilizzatore dell’ambiente. Ecco, ho qualche sensazione contrastante, invece, sull’Atalanta. Stimo moltissimo Gasperini, ma da fuori pare che i giocatori abbiano meno fame che nelle stagioni passate. E nel calcio l’ambizione, l’entusiasmo e la testa sono la base per il successo”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News