Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pezzella: “Seguo l’esempio di Gosens, sogno la Nazionale”

Atalanta

L’esterno sinistro dell’Atalanta, dopo un inizio in sordina, è riuscito a ritagliarsi un ruolo da protagonista

Pronto a raccogliere l’eredità di Robin Gosens sull’out di sinistra. Giuseppe Pezzella, arrivato all’Atalanta la scorsa estate, sta crescendo a vista d’occhio grazie allo spirito di sacrificio. Lo rivela a L’Eco di Bergamo che lo intervista: “Se mi aspettavo di arrivare così in fretta a questi livelli? Sinceramente no: ci sono riuscito grazie al lavoro e alla dedizione. È il miglior momento della mia carriera e, in questo, c’è tanto del mister e dell’Atalanta: la storia dice che qui tanti esterni sono diventati grandi. Anche Gosens e Hateboer sono arrivati da sconosciuti e poi, alla distanza, hanno espresso il loro valore: per un giovane c’è bisogno di tempo per apprendere certi meccanismi, ma, con l’applicazione, la qualità può emergere”.

POST GOSENS. Robin è l’esempio da seguire: ebbe qualche difficoltà all’inizio, ma poi è stato protagonista ad altissimo livello e si è dimostrato il campione che è. È un modello per me, anche se sarà molto difficile replicare ciò che ha fatto. Ci sono andato vicino in qualche occasione e il mio prossimo obiettivo è diventare più freddo sotto porta: un esterno si misura anche con reti e assist. So che dipende da me e devo migliorare”.

LA NAZIONALE. “Ora mi piace attaccare l’area, taglio verso l’interno come non avevo mai fatto e, al contempo, sono migliorato in fase difensiva: mi sento molto più completo. Qui tante cose sono diverse: l’intensità, il modo di allenarsi, anche il modo di pensare. Una convocazione in Nazionale farebbe sempre piacere: non fa nulla se non è arrivata, magari capiterà a marzo. Dipende da me”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News