Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Occhio all’ex Baselli, la plusvalenza… con Zappacosta

Torino

Nel 2015 l’attuale mezzala del Cagliari, in arrivo dal Torino, fu la plusvalenza dell’estate insieme all’attuale nerazzurro Zappacosta

Di là ci sono anche Grassi, Radunovic, Bellanova e Lovato, ma lui cronologia alla mano è l’ex più fresco. Sette estati fa, in coppia, furono la plusvalenza da 11 milioni complessivi perché il Torino li volle tutti e due. Domenica, invece, Daniele Baselli, colpo di mercato invernale del Cagliari, si ritroverà Davide Zappacosta dall’altra parte della barricata. Senza dimenticarsi quell’annata piena insieme, all’Atalanta, agli ordini di Stefano Colantuono e, da marzo, di Edy Reja.

BASELLI, LA PLUSVALENZA CON ZAPPACOSTA. La mezzala di Gottolengo, Bassa Bresciana, coetanea (’92) del laterale di Sora, si valutò parecchio, almeno per i parametri dell’epoca, con quel 2014-2015 da 24 partite condite dai gol al Palermo e al Milan nel finale di campionato, raggiungendo quota 55 in prima squadra dopo essere stato avviato al grande calcio nel settore giovanile di Zingonia. Il buon Davide, invece, era reduce dall’Isola Liri e dal prestito all’Avellino.

BASELLI VS ZAPPACOSTA: THE DUEL. Entrambi inseriti nel 4-4-1-1, 4-2-3-1 o 4-3-3 (sotto il goriziano) di un giro di corsa da salvezza senza grilli per la testa, Baselli e Zappacosta videro poi dividersi le loro strade in capo a due rivoluzioni terrestri. Il ragazzo dell’oltre Oglio, impostato da regista e gradualmente spostato a interno o mezzala, ruolo più congeniale, sempre nell’ex capitale subalpina. Il sorano, acquistato dal Chelsea, sarebbe tornato in Italia alla Roma e al Genoa. Col 4 di Radja Nainggolan sulle spalle, domenica a pranzo al Gewiss Stadium, il grande ex di turno potrebbe ereditarne i superpoteri. Occhio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News