Resta in contatto

Miti

Maxi Moralez dice 35. Un piccolo grande artista del pallone

Compie oggi ben trentacinque anni l’ancora attivo Maxi Moralez, 20 gol in 148 partite da atalantino tra Colantiono e Reja

148 partite e 20 gol con la maglia dell’Atalanta non possono essere soffittati nel baule dei ricordi tanto facilmente. Anche perché l’ultimo pallone in porta, il 20 settembre 2015, Maxi Moralez lo mise di testa, non la specialità di un piccolo grande artista del pallone alto un metro e cinquantanove. Dopo quattro stagioni e mezza in nerazzurro, il fantasista offensivo dall’11 sulle spalle che oggi, domenica 27 febbraio, scrive 35 all’anagrafe, lasciò a fine dicembre per altrettanta in Messico nel Leon, prima di trasferirsi al New York City dove gioca tuttora. Un mini fantasista davvero Maxi.

MAXI MORALEZ, IL MINI CAMPIONE. Quel pomeriggio allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” il Verona avrebbe pareggiato al novantasettesimo, ovvero otto giri di lancetta più tardi, con un altro cabezazo, imbroccato da Eros Pisano, ma tant’è. Da Stefano Colantuono a Edy Reja, subentratogli a marzo di quello stesso anno, il santefesino Maximiliano da Granadero Baigorrìa, scuola Racing Avellaneda e passato per FC Mosca e Velez Sarsfield, fu il penultimo anello di una spina dorsale atalantina da Andrea Consigli fino al Tanque Denis passando per Willy Stendardo e Luca Cigarini. E dire che era sembrato un bambino spaurito, sottobraccio al presidente Antonio Percassi, in occasione della presentazione in campo a fine luglio del 2011, prima del Trofeo Bortolotti poi perso contro Sporting Braga e QPR ai rigori.

MAXI DICE 35. Nel finale della sua avventura bergamasca El Frasquito (“la Bottiglietta” o “il Barattolino”), ecco il ruolo di ala anziché di trequartista da 4-4-1-1, in coppia con l’altro peso piuma, il Papu Gomez, già compagno nella Selecciòn Under 20 di Hugo Tocalli argento nel Sudamericano nel 2007 in Paraguay, insieme proprio al futuro compagno e a a gente come il Fideo Di Maria e Federico Fazio. Di gol in carriera ne ha fatti 95, Moralez, esordendo in materia in agosto nel 3-4 casalingo di Coppa Italia col Gubbio. Cresciuto sotto Diego Simeone alla “Academia”, in bacheca qualcosina ce l’ha: oro al Mondiale Under 20 di categoria in Canada nel 2007, dove c’era anche il Kun Aguero, più il titolo di Clausura nel 2009 e nel 2011 nel Fortin. Tantissimi auguri.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da Miti

  • favini favini

    Mino Favini

    Un maestro, un responsabile che puntava molto anche sulle qualità umane, oltre che su...

  • achille cesare bortolotti achille cesare bortolotti

    Achille e Cesare Bortolotti

    Padre e figlio, due indimenticabili presidenti dell’Atalanta, portata dalla C1 in Europa Ogni volta...

  • caniggia caniggia

    Claudio Paul Caniggia

    Veloce, folle, efficace. Il chiomato attaccante argentino impiega pochissimo a diventare idolo dei tifosi...

  • titta rota titta rota

    Titta Rota

    Bergamasco, giocatore, allenatore, ex presidente del Club Amici. L’Atalanta era la sua seconda pelle...