Resta in contatto

News

Quale destino per Atalanta-Torino? Occhio all’Udinese…

C’è una partita ancora da recuperare per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, si tratta della sfida interna contro il Torino

“Oggi, è prevista l’udienza della Corte Sportiva d’Appello su Salernitana-Venezia. Il giudice sportivo aveva riconosciuto la causa di forza maggiore per l’intervento della Asl di Salerno, ma il Venezia cercherà di far valere le sue ragioni. Poi l’eventuale ricorrente avrebbe 30 giorni (dalla pubblicazione delle motivazioni generalmente pubblicate 10 giorni dopo il verdetto) per rivolgersi al Collegio di Garanzia, il terzo e ultimo grado della giustizia sportiva. Dove potrebbe arrivare anche il fascicolo di Udinese-Salernitana (saltata il 21 dicembre). La società friulana non ha ancora depositato il ricorso, ha tempo fino al 25 marzo per farlo. Allo stesso bivio si trova l’Atalanta: la scadenza per l’eventuale ricorso (dopo che i primi due gradi hanno dato ragione al Torino disponendo il recupero) è fissata al 27 marzo. L’Atalanta potrebbe essere chiamata in causa anche da un eventuale nuovo ricorso dell’Udinese per la partita persa dai friulani con diversi giocatori fuori per il virus”. A scriverlo è l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News