Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera in sosta, Berretti domani alla Viareggio Cup

Atalanta Primavera brambilla

La sosta coglie la Primavera a meno 1 dalla zona playoff, mentre l’Under 18 di casa martedì conclude la fase a gironi a Viareggio

La Primavera a una sola lunghezza dal sesto posto che vuol dire playoff, anche se la Juventus che lo occupa (a quota 40) deve recuperare con la Samp. L’Under 18 altrimenti detta Berretti, invece, attesa alla chiusura del girone (6, del Gruppo B) alla Viareggio Cup martedì a Castelnuovo Magra (ore 15) contro i Garden City Panthers, squadra di Port Harcourt in Nigeria, la città dell’ex delle milanesi Taribo West. L’Eco di Bergamo fa il punto sulle giovanili dell’Atalanta.

PRIMAVERA VICINA AI PLAYOFF. A 9 giornate dal termine e con l’ultima sosta alle viste, la compagine di Massimo Brambilla resta in corsa per l’obiettivo minimo di una stagione falcidiata da infortuni e assenze a vario titolo. L’uno-due Zuccon-Oliveri con l’ex seconda del campionato Primavera 1, la Fiorentina (Roma prima, Cagliari secondo e prossimo avversario di aprile fuori casa, meneghini e viola terzi, blucerchiati quarti) è arrivata sabato scorso con Pagani, il recente eroe della prima squadra Cisse, Scalvini e Cittadini indisponibili.

L’UNDER 18 AL VIAREGGIO. A punteggio pieno, invece, la squadra allenata da Giovanni Bosi dopo il doppio 2-0 di giovedì scorso (a Porcari) al Siena (il 2005 di dicembre Dominik Vavassori e Ferrara) e alla Rappresentativa di Serie D sabato a Pietrasanta (Vavassori, 10 gol in Under 17 come sottolinea L’Eco di Bergamo). Per le altre formazioni del vivaio di Zingonia, a Pordenone affermazione sia per l’Under 16 di Stefano Lorenzi (3-1: Ragnoli Galli, Riccio e Asiatico) che per l’Under 15 di Alessio Gambirasio (doppietta di Castiello). Per le femminili impegnate domenica al Centro Sportivo Bortolotti, infine – riporta il quotidiano cittadino – le Under 17 di Michele Frigerio hanno battuto 10-1 la Doverese (3 Bertola e Corbetta, 2 Gregis, 1 Foini e Brusamolino) e le Under 15 di Gennario De Maria il Cortefranca all’inglese (Amura e Campana).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Settore Giovanile