Resta in contatto

News

Rivoluzione in Nazionale, anche gli atalantini coinvolti

toloi

Per Toloi la corsa potrebbe essere finita. Scalvini, Lovato e Okoli sono profili interessanti per il futuro

La sconfitta di ieri sera contro la Macedonia apre nuovi scenari per la Nazionale. Da oggi si dovrà lavorare per l’ennesima ricostruzione e la strada verso il Mondiale del 2026 sarà da fare con nuovi protagonisti. Come riporta la Gazzetta dello Sport, sono diversi i giocatori che usciranno dal giro azzurro per motivi anagrafici: uno di questi potrebbe essere Rafael Toloi che, a 31 anni, potrebbe avere finito il suo ciclo. Se l’oriundo è pronto a salutare, altri giovani giocatori dell’Atalanta che Giorgio Scalvini, Matteo Lovato e Caleb Okoli potrebbero costituire la difesa dell’Atalanta. Nel giro dei portieri potrebbe esserci la promozione di Marco Carnesecchi, mentre il futuro di Matteo Pessina dipende dalle scelte tecnico-tattiche del ct, sia che si tratti di Roberto Mancini o di un altro profilo.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News