Resta in contatto

News

Spagnolo: “Siamo bergamaschi, facciamoci sentire”

spagnolo

Il dirigente dell’Atalanta: “I cori devono essere sentiti anche dagli assenti”

C’è grande attesa per il match di oggi pomeriggio (calcio d’inizio alle ore 18.45) tra Lipsia e Atalanta. Col passare dei minuti sale l’adrenalina e in questo contesto ben si inseriscono il messaggio che il direttore operativo nerazzurro, Roberto Spagnolo, ha voluto divulgare via social. È lo screenshot di una chat su WhatsApp di cui non conosciamo l’interlocutore, ma il senso è chiarissimo: “Vi auguro di infuocare le strade verso Lipsia con un corteo degno del nome di Bergamo e vi auguro di far esplodere la Red Bull Arena con la vostra voce tanto che arrivi agli assenti presenti. Siamo bergamaschi e non abbiamo confini“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "CAUSA INSISTENZA CON BOGA E ZAPATA TITOLARI MA FUORI FORMA E INGUARDABILI . BOGA DA VENDERE NOCIVO PER IL NOSTRO GIOCO. RIGUARDATEVI LE PARTITE CON..."
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Che tu sia un dipendente pubblico del settore pubblico o privato, lavoratori autonomi, artigiani, commercianti, lavori in qualsiasi settore di..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Gosens aveva difeso il Papu. Aspettavano solo l'offerta giusta per cederlo"

Altro da News