Resta in contatto

News

Atalanta, con il Venezia 3 punti per stare a galla

Muriel

Nerazzurri in laguna (ore 15) contro il Venezia, dopo tre ko di fila tre punti obbligatori per continuare a sperare nell’Europa, almeno la Conference

Se la Dea è ancora affamata d’Europa, dovrà dimostrarlo alle 15 al Penzo di Venezia. Non può sbagliare questo appuntamento contro rivali sulla carta molto inferiori che lottano per la salvezza, altrimenti dovrà dire addio anche alla Conference. Quattro volte su sei poi l’Atalanta nelle prossime settimane giocherà contro nemici più che battibili (dopo Venezia Salernitana, Spezia ed Empoli), ed è una ragione in più per rimarcare che vincere sarà un obbligo.

Come spiega L’Eco di Bergamo, il Venezia tra l’altro è in caduta libera, sceso in zona retrocessione da 10 turni, reduce da 7 ko di fila e oggi in totale emergenza. Se l’Atalanta non vince questa gara, i giudizi e le prospettive cambieranno molto. Finora l’Atalanta ai 38 punti dell’andata ne ha aggiunti solo 13 nel ritorno. Anche vincendo sempre salirebbe solo a 31 punti, e l’Europa non sarebbe comunque certa. Ma oggi l’Atalanta giocherà con la divisa color corallo, che ha vinto contro la Juve, a Napoli e a Udine, e ha pareggiato dalla Lazio con mezza squadra out per il Covid.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News