Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Difesa ballerina, un poker d’allarme

Una sfida che poteva prendere una piega diversa se l’Atalanta non avesse evidenziato lacune plateali su tutti i gol del Torino

Sul primo buco del match c’è il sospetto di una spinta ai danni di Djimsiti, ma la seconda rete nasce da uno svarione difensivo con primo errore di Djimsiti e secondo di Freuler. Il terzo poi è un’azione da blackout difensivo: l’aggancio di Toloi rende il rigore inevitabile. E sul quarto l’Atalanta si fa ancora infilare in velocità con Sanabria che mette un cross teso e Freuler segna nella porta sbagliata.

Come analizza L’Eco di Bergamo, il poker calato dal Torino è la fotografia della mancata copertura difensiva dell’Atalanta, che paga a caro prezzo quattro episodi gestiti male. Il muro difensivo impenetrabile ieri sembrava un ricordo sbiadito.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News