Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Verdi rilancia la Salernitana, il Venezia è quasi retrocesso

Dopo la quasi impresa di Bergamo, la Salernitana vince lo scontro diretto contro il Venezia: adesso è in pole position per la salvezza

Bonazzoli prima, Verdi poi. In mezzo Henry. E’ questa Salernitana-Venezia, recupero della ventesima giornata di Serie A, che termina 2-1 e rilancia clamorosamente le ambizioni salvezza della squadra campana. Adesso la formazione di Nicola è a quota 29, conquistando la quartultima posizione, mentre i lagunari restano fanalini di coda con 22 punti. E domenica c’è Salernitana-Cagliari.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News