Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

De Roon: “Non voglio pensare a un’Atalanta senza Europa”

Il centrocampista: “Il mio rinnovo? Manca solo un piccolo passo. Non mi vedo in altra squadra”

Novanta minuti per decretare il successo o meno di una stagione. L’Atalanta ospita l’Empoli, domani sera, con la voglia di compiere un’impresa sportiva dopo una stagione travagliata, come sottolineato da Marten de Roon: “Per la prima volta non abbiamo il destino nelle nostre mani, ma dobbiamo battere l’Empoli e non sarà facile perchè avrà la testa libera e sarà pericoloso. Si è visto contro l’Inter. Con Muriel e Malinovski saremmo stati più forti, ma siamo abbastanza abituati a giocare in emergenza”.

Marten de Roon parla alla vigilia di Atalanta-Empoli

Non voglio immaginare un’Atalanta senza Europa: sarebbe troppo un peccato non poter ancora far vedere pure in Europa il gioco per cui l’Atalanta è diventata l’Atalanta – ha detto alla Gazzetta dello Sport -. La delusione sarebbe non andare in Europa, facendo un paragone con le ultime stagioni, ma mi sembra esagerato parlare di stagione fallimentare. La nostra ambizione non è da fine ciclo, sempre con Gasperini in panchina: è lui che ci ha portato dove siamo oggi e non ho notizie che mi facciano pensare il contrario. Il mio rinnovo? Manca solo un piccolo passo, spero si possa fare prima delle vacanze prolungando dal 2024 al 2026, non mi vedo in altra squadra”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News