Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Azzurri, gli impegni di giugno: Pessina nei 39 di Mancini

Italia

Spazio a Matteo Pessina nella lista dei 39 convocati dell’Italia del ct Mancini per gli impegni del mese prossimo. Manca Toloi

Matteo Pessina è l’unico giocatore dell’Atalanta convocato per gli impegni dell’Italia a giugno. La lista del ct Roberto Mancini non comprende l’altro azzurro-nerazzurro Rafael Toloi, anche lui campione d’Europa in carica, perché infortunato al pari di Chiesa, Castrovilli e Immobile.

ITALIA: PESSINA A GIUGNO. Le convocazioni, ovviamente aggiornabili, restano valide per la finalissima tra campioni continentali con l’Argentina, vincitrice della Copa America il 1° del mese prossimo (20.45, Rai 1) a Wembley più quattro partite della Uefa Nations League. Consumata la kermesse all’insegna dell’alleanza con la Conmebol, infatti, sabato 4 giugno (ore 20.45, Rai 1) l’esordio con la Germania a Bologna nella nuova edizione della rassegna continentale, mentre martedì 7 giugno (ore 20.45, Rai 1) c’è l’Ungheria a Cesena, prima di due trasferte di fila: con l’Inghilterra sabato 11 giugno (ore 20.45, Rai 1) al Molineux Stadium di Wolverhampton e martedì 14 giugno (ore 20.45, Rai 1) a Moenchengladbach con la Germania.

PESSINA E GLI ALTRI. Torna in Nazionale Leonardo Spinazzola e la ritrova dopo 3 anni e mezzo anche Gianluca Caprari; convocato per la prima volta Andrea Pinamonti. Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa). Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Olympique Lyonnais), Alessandro Florenzi (Milan), Manuel Lazzari (Lazio), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma). Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Sassuolo), Jorginho Frello Jorge Luiz (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Gianluca Caprari (Verona), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Juventus), Andrea Pinamonti (Empoli), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News