Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Foden ha il Covid. “Ma rientra con l’Italia”

Di nuovo il Covid-19: stavolta la “vittima” è il fantasista del Manchester City, escluso dalle prossime due partite di Nations League

Il Covid-19 torna a mietere vittime, si fa per dire, nel mondo del calcio. Il centrocampista offensivo del Manchester City e dell’Inghilterra, Phil Foden, è stato trovato positivo e perciò costretto ad abbandonare il ritiro della Nazionale. Niente Ungheria e Germania per lui, ma potrebbe tornare in occasione dello scontro sempre in Nations League contro l’Italia a Wolverhampton il prossimo 11 giugno (il 14 il ritorno in casa coi magiari).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News