Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

“Che accoglienza a Scalvini!”

Scalvini

Giorgio Scalvini, 2003 dell’Atalanta, accolto benone soprattutto dal coetaneo Gnonto nel ritiro della Nazionale a Coverciano

Ieri, l’istantanea sul suo profilo che lo coglie in allenamento. Oggi, fuori dal campo, all’interno del Centro Tecnico Federale di Coverciano. Giorgio Scalvini, il neo convocato dell’Atalanta nell’Italia senior di Roberto Mancini, s’è guadagnato una foto anche sulla pagine del direttore operativo nerazzurro Roberto Spagnolo.

L’ACCOGLIENZA A SCALVINI. Il dirigente di Zingonia, coordinatore unico dei lavori al Gewiss Stadium di Bergamo, ha postato sul profilo personale un’immagine eloquente del difensore classe 2003 alle prese col coetaneo Wilfried Gnonto, recente esordiente e assistman nell’1-1 bolognese in Nations League con la Germania. “Accoglienza Italia al nostro Scalvini”, recita la scarna didascalia. Da qui alla fine della parentesi internazionale di giugno, per il centrale di Palazzolo sull’Oglio, le sfide all’Ungheria di martedì 7 a Cesena, all’Inghilterra di sabato 11 a Wolverhampton e infine il retour match di Moenchengladbach martedì 14 coi tedeschi. Con lui, in rosa, anche Matteo Pessina e Pierluigi Gollini, il prestito di ritorno dal Tottenham.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News