Resta in contatto

News

“Gasperini? S’è proclamato genoano e le sfide gli piacciono”

Il destino dell’allenatore nerazzurro è in mano a lui stesso. Dal capoluogo ligure rumors sul suo gradimento, ricambiato, per il Grifone

Il senso profondo della sfida: riportare su chi è appena caduto è un’attrazione ben più fatale che tornare in Europa qui dove pure si vive da re. Dai giovedì sera a calcetto con Claudio Onofri e altri amici, spesso anche il cantautore Francesco Baccini, alla voglia non proprio inconfessata di aiutare il Vecchio Balordo a risalire la china. Da Genova e da ambienti vicini al Genoa, i rumors su un clamoroso ritorno in sella di Gian Piero Gasperini riecheggiano per incrociarsi coi timori bergamaschi circa l’abbandono della nave nerazzurra.

GASPERINI, IL GENOANO. Il tecnico dell’Atalanta, nella rimpatriata di giovedì scorso coi sodali di sempre nel mezzo della sua mini vacanza ad Arenzano, s’è proclamato genoano. La Gradinata Nord, ovviamente, gli farebbe ponti d’oro. Il “vecchio Genoa”, ovvero più la piazza che gli attuali gestori, lo vorrebbe, gli americani ancora non si sa. I programmi non sono chiari, sono abbastanza nebulosi. E a Zingonia, del resto, l’incontro al tavolo con la rivisita dirigenza percassiano, in primis Lee Congerton e il diesse Tony D’Amico, non c’è ancora stato. I tifosi del Grifone sono convinti che il Gasp saluterà Bergamo a breve.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News