Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Bacheca del Tifoso

“Muriel è in affitto da Percassi”: no, non è così

La querelle aperta dalle indiscrezioni di Calciomercato.com sta diventando un caso a Bergamo: la casa di Muriel è in vendita, non è dell’Immobiliare Percassi

La grana Luis Muriel, o presunta tale visto che è stato accostato all’Olympique Marsiglia, sta diventando una querelle per intermediari o proprietari di immobili di pregio. Come quello dell’attaccante dell’Atalanta a Bergamo, lungo la strada che porta a Sant’Agostino e quindi in Città Alta. Le indiscrezioni di Calciomercato.com nel prefestivo circa la casa in vendita del colombiano hanno sollevato le obiezioni di lettori e tifosi, convinti chissà da chi che il giocatore sia tuttora in affitto in un appartamento di proprietà dell’Immobiliare Percassi, astro della galassia della famiglia presidenziale nerazzurra.

MURIEL IN AFFITTO DA PERCASSI? NO. A prescindere dalla nuda proprietà dello stabile e degli appartamenti che ne fanno parte, l’intermediario del ramo interessato non ha alcunché a che vedere con la ragione sociale nominata nei commenti per screditare la versione dei colleghi di CM. Quei vani, volenti o nolenti, risultano effettivamente sul mercato. Ciò non comporta che lo sia anche il Ronaldito, a meno di un’offerta dalla quindicina in su, facciamo pure una ventina visto che costò alle tasche di Antonio Percassi giusto qualcosina di meno per strapparlo al Siviglia tre stagioni or sono.

MURIEL E LA CASA IN VENDITA. E a chi appartengono i muri? Li alziamo noi a difesa della privacy e delle fonti, quantomeno le nostre. Da quando in qua, si chiederà qualcuno, le compravendite immobiliari dividono la tifoseria? Tranquilli, era già successo quando nella primavera del 2017 al Papu Gomez era scaduto il contratto di locazione prima che si trasferisse da via San Lazzaro (adesso si può dire) alla sua ultima residenza cittadina. E per andarsene dalla Dea sul serio, lui, ci ha messo altri tre anni e mezzo.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso