Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Movimenti societari: Selini e Radici escono di scena

Atalanta

Vicina la cessione delle loro quote di minoranza dopo quelle di Lazzarini

Non c’è solo il calciomercato a tenere banco in casa Atalanta. I nerazzurri sono impegnati a definire anche l’assetto societario e nelle prossime ore potrebbero esserci novità. Come riportato da L’Eco di Bergamo, imprenditori bergamaschi Roberto SeliniMaurizio Radici sarebbero vicini alla cessione delle proprie quote di minoranza. Dopo Marino Lazzarini, tra i primi a concludere la trattativa per cedere la sua parte di azioni, anche un altro pezzo storico della società, quindi è vicino all’addio. Selini è a capo della Magica Srl e detiene il 5,32% delle azioni dell’Atalanta, poco meno di quelle di proprietà, ancora per poco, del Gruppo Radici.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News