Resta in contatto

News

Atalanta, senti Ariatti: “Ederson acquisto rivelatore, Pinamonti…”

Ariatti

L’ex centrocampista nerazzurro Ariatti, oggi procuratore, commenta la futura stagione e il mercato della squadra bergamasca

Luca Ariatti (“tirali matti”), ex centrocampista dell’Atalanta, 76 presenze e 3 gol in 3 stagioni, da 10 anni fa il procuratore e analizza il primo colpo dell’era Pagliuca, Ederson, nella lunga intervista rilasciata a L’Eco di Bergamo: “Ederson è un acquisto rivelatore. Aiuta a capire che tipo di mercato intende fare l’Atalanta, in questa fase di ristrutturazione o di ricostruzione, chiamiamola come vogliamo: un mercato di rafforzamento. Lo conosco molto bene perché curo gli interessi di Bohinen, il suo compagno di centrocampo nella Salernitana. Sono stati loro due, ingaggiati da Sabatini, a cambiare la stagione della Salernitana, nel girone di ritorno”.

EDERSON- “Numero uno, la sua caratteristica maggiore è la straripante fisicità. Le sue doti atletiche, la sua forza nelle gambe ne consentono un impiego imprevedibile perché, se è vero che il ragazzo brasiliano eccelle quando può creare, sa fare pure la fase di contenimento. Idealmente, dei due in mezzo al campo, non quello che si ferma”.

PINAMONTI-Sarebbe un altro acquisto logico. L’Atalanta sta valutando certamente che fa un anno o due avrà bisogno di un nuovo numero nove. Zapata sta andando su con gli anni. Scuola interista, Pinaomti ormai ha maturato una buona esperienza, quest’ultimo campionato ha segnato tredici gol con l’Empoli. Poi è uno che riempie bene l’area, pur sapendo dialogare. Sul mercato interno, non vedo granché di meglio. Mi pare che il gradimento da parte del giocatore ci sia, Atalanta e Inter (ancora proprietaria del cartellino) hanno buoni rapporti, le condizioni sussistono tutte”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News