Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Percassi: “Belotti è un rimpianto, aspetto Ilicic a Zingonia! A meno che…”

percassi

L’amministratore delegato dell’Atalanta tocca anche alcuni argomenti di calcio, tra mercato ed altro

“Noi siamo in un momento di valle? Non sono d’accordo. Possiamo aver deluso qualcuno, stare in Europa è gratificante per tutti. Ma l’anno scorso abbiamo raggiunto il sesto miglior risultato sportivo della nostra storia. Dal 14 agosto ripartiamo, c’è grande competizione e dobbiamo essere molto contenti. La dimostrazione è che gli amici sponsor continuano ad esserci. Noi siamo una medio-piccola, provincia, città e squadra. Quello che abbiamo vissuto è straordinario ma non possiamo pensare di essere qualcosa di diverso, l’Atalanta è l’Atalanta senza perdere di vista quel che siamo”.

IL GALLO – “Miranchuk al Torino? Vediamo cosa succede. Il Torino ha un impianto di gioco simile al nostro, un calciatore di qualità. Il mercato è un po’ particolare. Belotti? C’è stato un momento in cui, quando era a Palermo, poteva venire all’Atalanta. Un rammarico, uno dei ragazzi del territorio che non è riuscito a vestire la nostra maglia. Bremer non verrà all’Atalanta, quello è certo (ride, ndr)”.

CARNESECCHI – “La Lazio è interessata e ha fatto un’offerta, è un giocatore a cui noi teniamo, visto che è cresciuto da noi. L’Atalanta ascolta le offerte ma quello che ci è stato proposto non ci ha portato a dire si. Ora abbiamo dovuto affrontare il problema generato giocando in nazionale, dobbiamo recuperarlo pienamente dopo l’operazione ma è una gestione tranquilla di un ragazzo che aveva quindici anni e mezzo quando è arrivato. Abbiamo un ottimo rapporto con lui, se ci saranno condizioni e offerte le valuteremo, per ora non sono in linea col suo valore quelle che ci sono arrivate”.

ILICIC – “Ha un anno di contratto con un altro anno di opzione, l’abbiamo giustamente aspettato e consociamo tutti il valore tecnico, il ragazzo è seguito dal nostro amico Sartori e vedremo nei prossimi giorni cosa può nascere, ci parleremo con chiarezza appena torna, lunedì a Zingonia. A meno che Giovanni non ci stupisca e arrivi prima…”.

39 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News