Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Clusone, già tre assenti e due a parte. Lo start del ritiro

Qualche grana per l’applauditissimo Gasperini allo start del ritiro a Clusone: in due sono ancora a Zingonia, esami di maturità per il terzo assente

Rafael Toloi e Juan Musso, rimasti per adesso a Zingonia, hanno noie alla caviglia e alla schiena, Matteo Ruggeri la maturità. Sono tre gli assenti giustificati, al netto di Mario Pasalic ancora in permesso per qualche giorno, il primo giorno di ritiro dell’Atalanta, giunta in albergo a Lantana di Dorga all’ora di pranzo per poi scendere al centro sportivo “Città di Clusone” alle quattro e mezza circa. Il bagno di folla di circa 500 bambine e bambini del CRE dell’Oratorio San Giovanni Bosco è stato seguito dalla discesa in campo per il lavoro di attivazione e i torelli a gruppi.

CLUSONE, TRE ASSENTI. A parte Nicolò Cambiaghi e sempre in riabilitazione Davide Zappacosta (lesione al retto femorale destro diagnosticata lunedì al raduno), il gruppo dunque ne è risultato ulteriormente sfoltito. Attualmente a disposizione Bertini, Boga, Cambiaghi (a parte), Cisse, Demiral, De Roon, Djimsiti, Ederson, Freuler, Hateboer, Ilicic, Koopmeiners, Lammers, Maehle, Malinovskyi, Miranchuk, Muriel, Okoli, Palomino, Rossi, Sportiello, Scalvini, Zapata, Zappacosta e Zortea.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News