Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Bisogna fare attenzione ai giovani italiani”

gasperini

Gasperini: “Per vincere devi avere attaccanti forti”

Gian Piero Gasperini ha partecipato alla trasmissione Calciomercato L’Originale ieri sera su Sky, toccando temi anche non relativi all’Atalanta.

ANDAZZO GENERALE  “E’ un mercato particolare, con molti contratti in scadenza. Si vedano gli esempi di Bernardeschi, Dybala e Belotti. Penso sia dovuto anche al numero ampissimo delle rose, che va a cozzare con quelli che sono i discorsi legati alle liste”.

IL PERCORSO “Sono orgoglioso soprattutto di come abbiamo lavorato, più che dei risultati raggiunti negli anni”.

KOULIBALY “Addio di Koulibaly? Non è un bel segnale quando i migliori se ne vanno dall’Italia. A un certo punto sembrava ci fosse un’inversione di tendenza, adesso invece ci sono queste situazioni, che comunque fanno riflettere. Sono molto contento quando escono giovani italiani, anche perchè dall’estero non è facile pescare i giovani bravi”.

CALCIO ITALIANO  “I ragazzi giovani che Mancini ha messo in campo a suo tempo hanno fatto bene, forse in questo momento ci manca qualche top, più che ragazzi giovani di qualità. Starei comunque molto attento ai ragazzi italiani. Scalvini? Può diventare un giocatore di livello”.

GLI ATTACCANTI “Tutte le squadre che hanno ambizioni cercano di aggiungere attaccanti, per il resto riesci più o meno ad arrangiarti: per vincere, alla fine, devi avere attaccanti forti. In questo momento non ci sono più i talenti del passato in Italia forse…”

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News