Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Bentornato Rafael, Toloi si riprende l’Atalanta

Prima apparizione stagionale per il difensore, l’unico a giocare più di un tempo nella terza amichevole del ritiro di Clusone

Poco più di settanta minuti e il passo sciolto dei tempi migliori. Rafael Toloi si è ripreso l’Atalanta, dopo i tanti infortuni – e ricadute – della scorsa stagione. Con tanto di fascia di capitano, tolta solo per lasciar spazio a Cisse nella ripresa. Il numero 2 mostra smalto, piglio, carattere. Insomma, proprio quello che serve ad una Dea che vuole tornare a scalare posizioni in classifica e che, per larghi tratti del campionato passato, ha dovuto fare a meno di un jolly d’eccezione.

E se è vero che il Gambarogno Contone non rappresenta un avversario di livello, appare certo che la retroguardia orobica abbia bisogno di un autoritario come lui. E le continue incursioni in avanti – specie sui calci d’angolo, dove di testa le prende quasi tutte – sono una carta in più nelle opzioni d’attacco.

“Bentornato capitano” gli hanno gridato dagli spalti del Centro Sportivo ‘Città di Clusone’. Perchè si, Rafael Toloi si è ripreso l’Atalanta. E non vuole mollarla più, fascia di capitano compresa.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti