Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il 3-5-2 una possibile nuova risorsa?

Lo spostamento di Scalvini in mediana e l’acquisto di Éderson potrebbe favorire questa soluzione

E se il 3-5-2 non fosse solo un espediente temporaneo visto in un test estivo? La soluzione ammirata sabato a Clusone contro gli svizzeri del Gambarogno-Contone impone, in questo senso, qualche piccola riflessione. In aiuto potrebbero subentrare vari aspetti, soprattutto se dovesse esserci in uscita un numero importante di calciatori soliti calpestare le zolle della trequarti. Pessina è già passato al Monza, Ilicic e Aleksey Miranchuk potrebbero presto svuotare il proprio armadietto. Resterebbero Pašalić e Malinovskyi, in tal guisa però forse profili più malleabili ad essere eventualmente schierati, pur con tutte le particolarità del caso, in una mediana a 3, ruolo peraltro già ricoperto da entrambi in passato lontano da Bergamo.

EDERSON Se in Brasile, sin dai tempi del Cruzeiro, giocava soprattutto come mediano al fianco di un altro centrocampista, a Salerno l’ex Corinthians si è invece fatto notare sul centro-sinistra, cercando di sfruttare al meglio anche le grandi capacità di occupazione dei sedici metri avversari. Sabato era assente, ma l’impressione è che questo scenario risulterebbe particolarmente arridente alle esigenze e caratteristiche dell’ultimo acquisto di casa Atalanta.

SCHERMARE IL 4-2-3-1 Un’altra interessante lettura possono portarla in dote alcuni “precedenti” strategici: Gasperini ha sempre proposto questo assetto contro rivali in campo col 4-2-3-1, cioè con tre trequartisti dietro il centravanti. Un espediente conseguente alla volontà di andare all’uno contro uno: i tre difensori sulla punta centrale e le due ali, il mediano basso a uomo sul trequartista centrale.

PINAMONTI  Al momento Pinamonti veste un nerazzurro diverso, ed è quindi definire scenari futuri finchè un calciatore non è sotto contratto con la squadra interessata. Le voci legate all’Arciere di Cles, però, rilanciano un’ulteriore suggestione in tal senso, visto che il 3-5-2 potrebbe aprire scenari finora insoliti per i canoni gasperiniani: due punte, in caso anche di peso, a giocare e dialogare assieme…

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News