Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Caso Palomino: tempi e modi per le controanalisi

Palomino

Il test verrà effettuato da una perito di parte entro una settimana mentre risultati saranno disponibili entro 15 giorni

Nelle scorse ore, vi abbiamo detto della volontà dell’Atalanta e di José Palomino per svolgere le controanalisi necessarie per dimostrare l’estraneità del difensore all’accusa di doping. Il test verrà effettuato entro una settimana mentre risultati saranno disponibili entro 15 giorni. Come riporta la Gazzetta dello Sport, le controanalisi saranno effettuate da un perito di parte che avrà il compito di dimostrare la quantità di sostanza utilizzata: da quel dato, poi, gli avvocati avranno modo di studiare la strategia difensiva. Club e giocatore possono, inoltre, affidarsi al precedente legato a Christian Burns, cestista che quando giocava nell’Olimpia Milano, nel 2019, dopo essere stato sospeso in via cautelare (sempre per la presenza di metaboliti del Clostebol) riuscì a dimostrare l’estranietà ai fatti, finendo per non ricevere neppure un giorno di stop.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News