Resta in contatto

Settore Giovanile

Rolando Bianchi: “Spero di trasmettere tanto ai ragazzi”

bianchi

L’ex attaccante di Albano è oggi vice-allenatore dell’Under 18 nerazzurra

Rolando Bianchi ha, dopo il ritiro avvenuto nel 2017, intrapreso un nuovo percorso nel calcio, sviluppando parallelamente le mansioni da commentatore televisivo con un ruolo sul campo da collaboratore tecnico nel settore giovanile di Zingonia, che lo accolse a soli 10 anni quando era bambino. Ne ha parlato in una bella intervista a Gianlucadimarzio.com, in cui l’attaccante di Albano Sant’Alessandro dichiara come l’obiettivo principale sia: “trasmettere ai ragazzi tutto quello che il mondo del calcio ha dato a me”.

Nella stagione ormai alle porte, che vede anche i primi allenamenti cominciati al Bortolotti, sarà il vice di Stefano Lorenzi in Under 18. Nel mentre Rolandinho, come amavano soprannominarlo i tifosi del Toro, spiega come ha accresciuto le sue conoscenze nel post carriera: ” “In questi anni ho studiato molto. Ho preso anche il patentino Uefa Pro e ho fatto un corso da direttore sportivo e match analyst. Credo che sia fondamentale prima studiare, per poi poter pensare di insegnare ai ragazzi. Non è solo un discorso tecnico, ma anche psicologico e di gestione del gruppo”. La voglia di imparare non passa mai, se si ha passione, anche a 39 anni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Settore Giovanile