Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Muriel blindato: troppo bassa l’offerta della Juve

Muriel atalanta

L’amministratore delegato di Atalanta Luca Percassi si è detto fiducioso sulla permanenza a Bergamo del colombiano

La Juve non affonda il colpo, troppo distante l’offerta di 10 fatta dai bianconeri rispetto ai 15 milioni del valore di Muriel, e così il colombiano, considerato importante tanto quanto Zapata da Luca Percassi, (per ora) rimane a Bergamo.

Muriel era sempre stato un pallino della dirigenza bianconera, già nelle passate stagioni c’erano stati sondaggi, ma sempre culminati in un nulla di fatto. Pare anche quest’anno: i 15 milioni del valore del suo cartellino, prezzo fissato dai Percassi, dalle parti di Vinovo sono considerati troppi vista l’età del giocatore che quest’anno andrà per i 32 anni e i tanti infortuni muscolari che l’hanno attanagliato la passata stagione.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato