Resta in contatto

Approfondimenti

Situazione liste: ecco perchè Miranchuk ora ha più chance di restare

atalanta

Con l’uscita di Ilicic e la situazione di Palomino pendente non sarebbe più una priorità immediata l’addio del russo

Fino a una decina di giorni fa, la situazione relativa alla compilazione della lista per il campionato sembrava lasciar presagire l’uscita, oltre che di Sam Lammers, sia di Ilicic che di Miranchuk, nel momento in cui fosse arrivato un nuovo giocatore offensivo non di formazione italiana (Lookman). Ogni squadra, infatti, non può disporre di più di 17 Over 22 cresciuti in un settore giovanile non nostrano.

Con gli spiacevoli sviluppi del caso-Palomino, però. tutto cambia. L’Atalanta, anche nel momento in cui il suo vice-capitano non fosse schierabile per parecchio tempo per via delle note vicende, si considera a posto nel reparto difensivo a livello numerico, motivo per cui non sarebbe necessario attingere dal mercato per un eventuale sostituto. Una ragione in più per valutare con attenzione gli scenari legati al futuro del russo, nonostante il reparto offensivo sia obiettivamente già parecchio fornito. Da Zingonia non escludono una sua cessione, ma probabilmente non tramite la formula preventivata dal Toro nei giorni scorsi, sostanzialmente prevedente una specie di pagherò previsto per il prossimo giugno in caso di riscatto. Uno scenario che non stuzzica più di tanto Tony D’Amico, Congerton e l’ad Luca Percassi, interessati eventualmente a monetizzare nell’immediato, se proprio si dovesse scegliere di non puntare più sull’ex Lokomotiv.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti