Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Scalvini e de Roon, scelte in cui credere e perseverare

Gasperini atalanta

Nonostante qualche critica, è facile pensare che Gasperini continui a rincorrere le proprie idee

La posizione arretrata di de Roon e quella a metà campo ritagliata a Giorgio Scalvini sono  è una novità assoluta. Spesso nella passata stagione il tecnico lo ha arretrato, in emergenza ma non solo, visto che ci sono state partite in cui l’olandese ha permesso alla squadra di avere un centrocampista in più in fase di costruzione e l’esterno di riferimento un po’ più basso rispetto alla linea di mezzo. Insomma, per l’ex Herenveen il mister sta progettando un futuro da difensore (finora lo ha provato come braccetto di destra o di sinistra) che potrebbe anche allungargli la carriera e consentirgli di risparmiare qualche energia.

Altra scelta forte e netta è la trasformazione avuta dal ragazzo classe 2003, in virtù soprattutto di una grande capacità di lettura del gioco. Quel che è certo, anche stando a quanto riporta la lettura di Primabergamo.it di oggi, è che Gasperini continuerà, con ogni probabilità, a perseguire le proprie idee con convinzione e continuità, come ha sempre fatto.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News