Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’ex Acquafresca: “Difficile l’Atalanta tra le prime quattro”

acquafresca

L’ex attaccante nerazzurro ridimensiona la squadra di Gasperini: “Ciclo da far ripartire, i fondi di investimento non bastano a far risultato”

“Difficile che l’Atalanta arrivi tra le prime quattro, ha perso calciatori importanti”. Parola di Robert Acquafresca, interpellato da 1 Station Radio nel corso della trasmissione 1 Football Club. L’ex attaccante nerazzurro per il primo semestre del 2009-2010, finito poi al Genoa allenato dall’attuale tecnico nerazzurro, non ha dubbi sul manico: Gasperini ha bisogno di tempo per far ripartire il ciclo, è uno che sa cosa fare senza girarci intorno”.

ACQUAFRESCA: NIENTE ZONA CHAMPIONS PER LA DEA. “La società ha fiducia in lui avendogli rinnovato il contratto, ma i fondi d’investimento, per l’Atalanta come per il Milan, non garantiscono chissà quale mercato né i risultati – osserva Acquafresca -. Il risultato sportivo passa in secondo piano. Si parla quasi solo di soldi: bisogna darsi una regolata, perché nel calcio girano cifre astronomiche ed ingiustificate”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News