Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Al top sia a 3 che a 4, Okoli regala sorrisi

Il centrale italo-nigeriano è stato forse il migliore dell’Atalanta ieri a Verona

Le parole di Gasperini nel precampionato erano state molto chiare, e alle “chiacchiere” si stanno unendo anche i fatti. Caleb Okoli ha giocato da titolare due gare su tre e, al di là di qualche piccola incertezza palesata a Genova contro un bucaniere esperto come Caputo, si sta mostrando pienamente all’altezza del campionato di Serie A.

FORSE IL MIGLIORE IERI  Le imprecisioni commesse qua e là in alcuni tratti della gara da Koopmeiners possono aiutare a vedere proprio il centrale di Povolaro (Vicenza) come il migliore in campo della gara di ieri a Verona. Preciso e freddo in tutte le occasioni, si è ben disimpegnato nelle vesti di braccetto di destra, ruolo che probabilmente dovrà imparare a ritagliarsi se vorrà avere spazio da titolare, vista la presenza di Demiral. Dopo l’intervallo, ha dovuto anche assorbire il cambio di sistema di gioco, passando alla difesa a 4. Poco male, anche perchè in quel sistema ha giocato sia a Cremona che in tutto il percorso giovanile. Andiamoci piano, ma l’Atalanta può avere una nuova pepita, peraltro italiana (dettaglio che male mai non fa) in casa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti