cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

La caduta di un mito: Atalanta terzultima per km percorsi

Il dato statistico tra i più inaspettati è documentato dal report della terza giornata a cura della Lega Calcio di Serie A

L’Atalanta che corre? Un mito crollato alla terza giornata del nuovo campionato. Secondo il report elaborato dalla Lega Calcio di Serie A, infatti, i nerazzurri sono addirittura al terzultimo posto per chilometri percorsi. 104,216 il dato, con le sole Roma e Sampdoria alle spalle, a quasi una decina dalla Lazio primatista di turno a quota 114,176.

CADE UN MITO: I KM DELL’ATALANTA. Non è un caso che il giocatore atalantino con più km all’attivo, ovvero il match winner di Verona Teun Koopmeiners, sia fuori dalla top ten coi suoi 11,315. In testa, con 12,517, c’è l’interista Marcelo Brozovic. Con 108,656, invece, l’Hellas Verona avversario domenicale è risultato settimo.

ATALANTA, NON SOLO KM. Così così pure le altre voci statistiche a livello di squadra e individuale. Al netto delle ben sette parate di Montipò e della decina piena di recuperi del perno difensivo altrui Gunter, i bergamaschi sono piuttosto in basso in molte graduatorie. Terzultimi non solo nei km, ma anche nei passaggi riusciti, 273, solo il 72 per cento del totale. Poi, quinti nei passaggi chiave (11) non tramutatisi in gol, sesti nelle occasioni da gol (12) insieme al Lecce come nei tiri (15) e infine tredicesimi nel possesso palla con 25’49” a fronte dei ben 32’43” del Sassuolo al vertice,

Subscribe
Notificami
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gasp è in fase creativa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Veramente eravamo noni anche secondo l’ultima statistica. Soltanto a certuni piace pensare al doping atalantino per giustificare magari la scarsa prestazione dei propri. O per non ammettere la superiorità (in certi momenti) dei nostri…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Col Verona ha corso la palla più dei giocatori. Si può essere forti anche così, ma bisogna essere precisi, e questo manca seriamente. Koop era stato salutato come quello dei lanci millimetrici, ma si è involuto. Poi ben venga che ogni tanto l’azzecchi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Al momento siamo primi senza correre !! quando ci metteremo in moto chissa’ !! Forza Dea !!

Micio Re
Micio Re
1 anno fa

Mito che non è mai esistito, si è sempre piazzata a metà classifica per chilometri corsi. Almeno avessimo corso di più… ci saremmo piazzati anche meglio nei vari campionati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E la palla che deve correre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Commenti inutili …..le situazioni cambiano ..lo sport è dinamico …per fortuna L Atalanta gioca in un altro modo …ormai L avevano capito tutti…..come giocava…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quindi era meglio essere primi nei km e magari avere 3 pt in classifica? Va mai beh negöt

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sai com’è….si ottimizza💪💪🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vittoria di horto musoooo. Allegri ha vinto scudetti su scudetti giocando da cane ma vincendo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chi se ne frega dei km. Non è una macchina. L importante è vedere l Atalanta lì sopra con le cosiddette “blasonate”. 🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

però vince le partite e prende pochissimi gol (1 solo in tre partite)!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’importante che corra la palla opinionisti dei miei stivali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meno km ma più concreta nei risultati 👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Da quando non corriamo più siamo usciti dalle coppe…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vero esoneriamo Gasp 🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È la palla che deve correre! Più corre la palla meno corre il giocatore è sono km ed energie risparmiate e nel computo della partita questo risparmio si fa valere a fine gara che di è meno stanchi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma chissenefrega

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A me interessano i tre punti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio correre poco ma bene, piuttosto che tanto e male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma chi se ne frega conta vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cosa che alla fine verrà tenuta conto in caso di arrivò a pari punti…. Ma dai! Ma chissene frega! Contano i 3 punti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forse quest’anno è stata fatta una preparazione atletica corretta dopo due anni e quindi correranno più avanti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Finché si vince chissenefregraaaaa…!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio :arrivava al secondo tempo con il fiato corto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quindi non corriamo ma vinciamo però… Cm fanno i campioni fanno andare la palla e via… 😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

e correre meno anche in faccia ai rosiconi che parlano solo di doping e vinciamo le partite… ⚫🔵⚫🔵⚫🔵⚫🔵

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

PRAGMATISMO OROBICO 😜

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Togli Freuler,Gosens,Castagne e Gomez…ed il gioco è fatto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Correre meno correre meglio👏👏💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siamo alla 3 partita…🙏🙏🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mancano le fasce

Articoli correlati

inter-atalanta
E' giunto il vostro momento! Date il vostro voto ai calciatori della Dea...
luca percassi
L'amministratore delegato dell'Atalanta si concentra sull'azzurro e l'olandese...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta