Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Memorial Mondonico, la Juventus batte l’Atalanta in finale

Vittoria dei bianconeri nel torneo di San Pellegrino, conclusosi con la finale di ieri sera

Si è concluso ieri sera con la finale tra Atalanta e Juventus il Memorial Mondonico, riservato alla categoria Under 13, a San Pellegrino Terme. A vincere in rimonta (1-2) è stata la formazione bianconera, che con le reti di Gatti e Rolando ha rimontato l’iniziale vantaggio firmato da Percassi. Il torneo, svoltosi alla presenza della figlia Clara, ha visto l’alternanza tra partite della categoria in questione e la Dream Cup, che vedeva impegnate squadre formate da ragazzi con disabilità.

La stessa figlia del Mondo ha rilasciato un bel discorso a Bergamo&Sport nell’occasione: “Il legame tra mio papà e San Pellegrino Terme nasce in un brutto periodo ma è spesso così: nei momenti più bui nascono le cose belle. C’è un rapporto di amicizia vera con il dottor Giampietro Salvi e il Comitato Coppa Quarenghi, un rapporto che è andato oltre quello medico-paziente, tanto è vero che mio papà è stato nominato cittadino onorario di San Pellegrino”.

Un luogo a cui il padre era molto legato: “Qua a San Pellegrino ci sono persone vere, che ti vogliono bene e te lo dimostrano con i fatti. Da quando è mancato papà non mi hanno mai fatto mancare il loro affetto e mi coinvolgono nelle loro iniziative. La dimostrazione è questo torneo che sta diventando sempre più importante e seguito. Far giocare i ragazzi disabili non è semplice, non è da tutti, inoltre l’idea di alternare le partite della Dream Cup e dell’Under 13 è un ottimo modo per fare sensibilizzazione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News