Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

22 esterni in 6 anni. Quanto mancano i numeri di Gosens…

Gosens

Tanti sono (stati) dal 2016 a oggi i laterali del tourbillon nel reparto cruciale per il gioco di Gasperini. Da Gosens le cifre migliori

Stavolta sono ben 6, perché il calciomercato in uscita s’è inceppato. Ma non è che all’Atalanta alla voce esterni ci sia mai stata carestia. Più che altro, leggendo le statistiche ammonticchiate da L’Eco di Bergamo nel focus di stamani, emerge tra le righe il rimpianto per il più performante di un reparto cruciale per il gioco di Gian Piero Gasperini: uno dei 22 nomi spesi in questi 6 anni e spesso bruciati sull’altare dell’efficacia effettiva per il collettivo, Robin Gosens, ha numeri ineguagliabili, 29 gol e 21 assist in 4 stagioni e mezza.

GOSENS, IL RE DEGLI ESTERNI. Il mancino tedesco, ceduto all’Inter a gennaio, non ha avuto un degno successore. L’unico che calcia col suo stesso piede è il prestito di ritorno Matteo Ruggeri, restituito alla base dalla Salernitana al pari di Nadir Zortea. Tra gli altri 4 presenti nel 2022-2023, Hans Hateboer (10 e 18 assist dal 2107) e Joakim Maehle hanno rispettivamente 5 e 1 anno e mezzo di anzianità. mentre a fronte della novità della scorsa stagione Davide Zappacosta l’unico innesto vero è Brandon Soppy (1 assist) in un pacchetto che dati alla mano non sta esattamente combinando sfracelli.

22 ESTERNI IN 6 ANNI. Partito da Conti-Dramé-Spinazzola-Konko-D’Alessandro-Raimondi, coi successivi innesti dell’olandese tuttora in auge, del tedesco, della plsuvalenza Timothy Castagne, e quindi di mezze figure come Reca, Adnan, Arana, Czyborra, Depaoli, Mojica, Piccini e Pezzella (3 assist e reso al Parma), il Gasp a livello di cifre (8+6) ha strizzato inizialmente parecchio dal ragazzo della Bonacina di Lecco cresciuto nel vivaio insieme a Caldara, Gagliardini e Grassi. Dagli 11 palloni nel sacco e le altrettante smazzate per la marcatura di un compagno del 2016-2017 s’è storicamente passati ai massimi di 14 reti garantite con numero variabile di assist (12, 17 e 14, massimo ribadito la primavera passata) dal 2018 al 2021.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News