Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasp sulla Roma: “Può già pensare allo Scudetto, Mourinho ha dato entusiasmo”

Gasperini

Domani c’è la sfida tra Roma e Atalanta, il mister nerazzurro presenta in conferenza stampa la grande partita dell’Olimpico

“Roma-Atalanta è anche Gasp contro Mourinho? Lui allenava una Inter stratosferica, io il Genoa… mi ricordo bellissime partite. Con il passare degli anni anche lui ha modificato tante cose, adesso gioca con la difesa a tre che un tempo non era nelle sue corde. E’ un tecnico che va avanti con i tempi e si adatta, nelle due partite dell’anno scorso ci sono rimasto un po’ così… senza togliere nulla alla Roma e alla loro prestazione. Ha risvegliato con grande entusiasmo una piazza fantastica, con partecipazione ed entusiasmo. Questo è un grandissimo merito”.

“Roma da Scudetto? Nell’immediato vedo Napoli, Milan e Inter più avanti. Ma la Roma, come organico, è molto forte in tutti i reparti. In questo momento può pensare, crescendo, di competere per lo Scudetto. Poi dipenderà dall’evoluzione del campionato”.

“Mancini, Ibanez, Cristante e Spinazzola? Stanno facendo molto bene, tutti. C’è chi come Ibanez che era abbastanza acerbo, l’idea nostra era di darlo ad una squadra in prestito per poi riprenderlo, invece arrivò la Roma e l’offerta riuscì ad accontentare la nostra dirigenza. E’ cresciuto come ci si aspettava, i mezzi erano di valore”.

“Le squadre sono cambiate rispetto all’anno scorso, soprattutto noi rispetto alla gara d’andata. La Roma aveva già acquistato Abraham, quest’anno ha aggiunto Dybala che sta dando un valore di qualità straordinario ad una squadra già fisica. Sulle due gare dell’anno scorso ci sono stati episodi particolari ma è un’altra stagione..”.

Per leggere la seconda parte delle dichiarazioni di mister Gasperini sull’Atalanta clicca qui!

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News