Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il mistero dell’attacco viola: “Domina e tira, ma non segna”

Il paradosso del reparto offensivo della Fiorentina, prossima avversaria dell’Atalanta: prima nel field tilt, fa 1 gol a partita

L’attacco che non attacca. Prima nel field tilt, il possesso palla sulla trequarti offensiva, quinta per tiri tentati, quarta per conclusioni nello specchio. Il Corriere Fiorentino prova a indagare le ragioni della sterilità offensiva di una Fiorentina che, pur in mezzo a tanti numeroni, finora ha segnato soltanto 1 gol a partita nei primi sette turni di campionato.

L’ATTACCO VIOLA: LE CIFRE. I viola, prossimi avversari in campionato dell’Atalanta alla ripresa (domenica 2 ottobre, a Bergamo), nella prima voce staccano nettamente perfino il Napoli, in vetta a braccetto proprio coi nerazzurri. 65,92% contro 60,49%. Tiri tentati e nello specchio, invece, sono rispettivamente 113 e 37. Il problema sembra essere di Jovic e compagni, perché anche le altre statistiche dicono benissimo al 4-3-3 di Vincenzo Italiano: possesso ineguagliato al 61%, settimo posto nelle occasioni create, secondo per passaggi riusciti e primo per cross (65) di cui Biraghi (25) è un vero specialista. E allora?

L’ATTACCO VIOLA NON ATTACCA. Il problema è buttarla dentro, sostiene reiteratamente il mister. E ne ha ben donde, perché i 7 marcatori su altrettanti palloni raccolti dai nemici nella propria porta la dicono lunga: Jovic, l’ex nerazzurro Bonaventura, Mandragora, Kouamé, Ikoné, Martinez Quarta e Nico Gonzalez. Due punte pure e due ali, nel computo, figurano pure. Il fatto è che gli attaccanti tirano poco: Jack è in cima alla graduatoria di squadra con 15, ma Sottil è a 12 e l’ariete Jovic a 10. Basterà avanzare Barak come col Verona?

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News