Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lo scoop di Garlando: “Atalanta in alto e furba? Gasperini me l’aveva detto”

gasperini atalanta

Nella consueta rubrica della lettera al protagonista dell’attualità su Sportweek, ecco la rivelazione del giornalista su Gasperini

“Ora facciamo i furbi anche noi”. Nella consueta lettera della rubrica “Con questa mia” su Sportweek, il giornalista Luigi Garlando ha rivelato che la sorpresa Atalanta in realtà non lo è. Merito di un abboccamento in estate con Gian Piero Gasperini, notoriamente suo amico anche se nella missiva c’è il “lei” di prammatica: “Dopo l’involuzione dell’anno scorso, ad Arenzano, mi disse ‘Adesso li aspettiamo e ci divertiamo'”.

GARLANDO E GASPERINI IN ALTO. Il segreto della vetta nerazzurra, dunque, è l’abbandono del binomio forcing & pressing. Adesso le ripartenze si sono colorate di nerazzurro. “Invece di restare prigioniero dell’antica bellezza che ha reso l’Atalanta nota in tutta Europa, Gasperini ha reso la squadra più bergamasca, più abituata a soffrire e combattere, vincendo a Roma grazie a un 2003, Hojlund, che ha fatto segnare un 2003, Scalvini”, le conclusioni di Garlando. “E il pressing c’è ancora, solo è spostato più indietro. Mourinho su barricate e contropiede non ci ha fatto una carriera?”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News