Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ederson, l’aspirante titolare: “Solo a Bergamo 9 mila tifosi per un allenamento”

Il brasiliano sa di dover ancora esprimere il meglio: “La miglior condizione per il cambio di passo, ma che tifosi!”

“A Bergamo mi sento a casa come a Salerno: novemila tifosi allo stadio per un allenamento precampionato, incredibile”. L’ha detto Ederson alla Gazzetta dello Sport. Il jolly brasiliano, che deve ancora trovare la condizione migliore, ha anche spiegato la ricetta per prendersi l’Atalanta da titolare in pianta stabile: “Dopo l’infortunio mi serve la condizione migliore per il cambio di passo, sono un centrocampista e a Gasperini ho detto che per stare sulla trequarti mi serve tempo”.

EDERSON E I TIFOSI. “Come a Salerno, a Bergamo ci sono il calore del pubblico e una città tranquilla. Purtroppo in quella seduta allo stadio (9 agosto, NdR) mi sono infortunato e stare due settimane senza palla è stato difficile – l’ammissione dell’ex granata, lesionatosi il bicipite femorale sinistro nell’occasione -. Ora mi sento meglio che a Roma. E ho sposato l’Atalanta perché mi ha voluto e ha un progetto: con l’Europa posso sognare anche la Selecao”.

EDERSON E GASPERINI. Circa la posizione ideale in campo, Ederson sta provando ad adeguarsi al nuovo tecnico in campionato, dopo aver impressionato nelle amichevoli estive, soprattutto a Valencia: “Da trequartista cerco più la porta, ma devo difendere comunque come quando facevo il centrocampista. Gasperini mi ha voluto lì. Meglio a destra che a sinistra, per andare dentro e tirare. Il mister è un martello, devi fare ciò che serve alla squadra: da me servono corsa, assist e gol”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da News