Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

De Roon-Koopmeiners, la coppia instancabile

I due centrocampisti sono tra i 17 calciatori di movimento che hanno giocato per tutti i 630’ delle prime sette gare di campionato

Le fortune dell’Atalanta dipendono anche dalla solidità della mediana e la coppa composta da Marten de Roon e Teun Koopmeiners è una delle certezze di Gian Piero Gasperini. Per questo i due giocatori olandesi sono tra i 17 calciatori di movimento che hanno giocato per tutti i 630’ delle prime sette gare disputate in Serie A. La lista stilata dalla Gazzetta dello Sport, comprende 11 difensori – Di Lorenzo (Napoli), Ibanez (Roma), Marusic (Lazio), Ferrari e Rogerio (Sassuolo), Becao (Udinese), Kiwior e Nikolaou (Spezia), Ismajli (Empoli), Gendrey e Baschirotto (Lecce) – 4 centrocampisti – Koopmeiners e De Roon (Atalanta), Hjulmand (Lecce), Vilhena (Salernitana) – e 2 attaccanti, Immobile (Lazio) e Nzola (Spezia).

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News