Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Percassi: “Continuiamo così, arrivare a 41 punti il primo obiettivo”

Il patron: “Cambio filosofico in campo? Interessante, bisogna parlarne col mister…”

Il presidente Antonio Percassi ha parlato a margine del riposizionamento del busto celebrativo di Cesare Bortolotti presso Zingonia: “Speriamo di continuare così e di raggiungere nel primo tempo possibile quota 40 punti. Stiamo andando molto bene adesso arriva il difficile, siamo pronti a sfidare le altre squadre. Per la Fiorentina bisogna chiedere a Gasperini, è una gara complicata, speriamo di diventare noi la loro bestia nera, l’Atalanta sta esprimendo un calcio interessante”.

Traccia poi un primo bilancio di questo primo scorcio della stagione: “Il primo posto è esagerato (ride, ndr), un cambio filosofico? Si ma è un problema del mister, chiedete a lui. E’ un campionato anomalo, non è semplice. Il fatto di non giocare le coppe permette di riposare di più. Gli altri allenamenti sono importanti”.

GIOVANI E VIVAIO  “Scalvini, Zortea, Okoli si stanno esprimendo, soddisfano le nostre attese ogni partita in più che fanno è meglio, l’esperienza la fai così Palla ai giovani, stiamo ampliando settore giovanile, stadio arriverà, quando arriviamo a 41 punto vi offro una gran cena. E’ il primo vero grande obiettivo”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News