Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Atalanta sogna con la difesa bunker

Sul podio d’Europa anche nelle partite a porta inviolata, la difesa dell’Atalanta sembra a prova di bomba

Sul podio d’Europa dietro Barcellona e Villarreal, in vetta in Italia. In tutti i sensi, vista la classifica guidata in coabitazione col Napoli, il primo attacco a braccetto col sesto. L’Atalanta sta puntando tutto su una difesa sempre più assomigliante a un bunker. Se ne occupano oggi la Gazzetta dello Sport.

LA DIFESA BUNKER. Le due spagnole, comunque, hanno avuto una giornata in meno per testare la tenuta della retroguardia. I valenciani, già avversari (vittoriosi) nel girone di Champions League, a differenza dei nerazzurri non stanno costruendo le proprie fortune  su questo fondamentale, essendo appena ottavi. Il parallelismo casomai vale con l’Union Berlino capolista a sorpresa della Bundesliga, fino a sabato scorso a Francoforte (ko all’inglese) l’unica altra squadra del continente a non essere mai andata in svantaggio. In questa voce il record appartiene in esclusiva alla Bergamo del pallone.

LA DIFESA E GASPERINI. Mai stata un punto di forza nei sei anni di gestione di Gian Piero Gasperini, la terza linea nerazzurra è già a 5 partite senza prendere gol contro un massimo di 2 nelle prime 8 giornate dei 6 campionati precedenti. La media attuale è di 0,38 reti prese a partita, a fronte dell’1,26 complessiva dell’annata scorsa, settimo peggior dato dell’intera serie A. Le cifre di una metamorfosi da primo posto. Merito dell’atteggiamento più prudente e attendista, quindi della fase difensiva più che della difesa in sé, piuttosto che dei singoli. Baricentro più basso, esterni bloccati e diga in mezzo. Normale, così, passare dai 12-13-11-13-14-10 gol subìti a soltanto 3.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da News