cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palomino a processo il 4 novembre

Il difensore argentino dell’Atalanta, sospeso il 26 luglio scorso e già sentito il primo settembre, davanti al TNA il 4 novembre

José Palomino potrà sapere di più circa il suo prossimo futuro a partire dalle ore 14 di venerdì 4 novembre. Il difensore dell’Atalanta, in videoconferenza davanti al Tribunale Nazionale Antidoping, dovrà rispondere della violazione del codice, per cui è sospeso dal 26 luglio scorso da parte di NADO Italia, in riferimento all’assunzione di clostebol metabolita rilevatogli nelle urine al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia in occasione del raduno precampionato.

PALOMINO E IL SUO 4 NOVEMBRE. Dalla data di cui sopra il difensore argentino, già comparso in udienza il primo settembre di fronte al procuratore nazionale Pierfilippo Laviani, è di fatto e di diritto impossibilitato a svolgere attività agonistica anche soltanto a livello di allenamenti coi compagni di squadra. La sua tesi, che l’ha portato a rifiutare patteggiamenti in linea di principio, è l’assunzione per “contatto involontario”, da dimostrare in aula (seppur virtuale) tramite legali di fiducia.

Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Deve dire la verità, cosa ha fatto, poi starà ai giudici verificare se è in buona fede.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai José 💪❤️💙🖤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Assurdo oltre ogni limite .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Minimo gli danno 18 mesi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Palomino per me e’ INNOCENTE!!!!!!!!Non è ne sarai mai paragonabile a Ben Jhonsonn! Il doping serve nei 100 metri o nel ciclismo, non in una partita di calcio perché se i tuoi compagni non ti passeranno mai la palla perché
Sei solo UN GRANDE DIFENSORE il doping non serve e non servirà mai nel calcio!!!!!! Tantissimi Auguri Palomino, ti aspettiamo!!!!!!!!CON ANSIA.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Palo x me e’ tutta una truffa sempre con te🖤💙🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

I tempi sono lunghi perché tanto sanno già che lo condanneranno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Assurdo avere queste tempistiche,soprattutto per una pomata…verrà punito in ogni caso!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forum?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È una pomata da mettere sulle ferite.
Sulla scatola c è scritto “Doping ”
Non si capisce cosa abbia potuto combinare Palomino, tanto più che era appena iniziato il ritiro (primi di luglio).
Mistero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutto studiato a tavolino x rovinarci la stagione,.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Poi no era nemmeno incominciato il campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ma se una persona si spalma un unguento sul corpo, ma perchè deve essere incolpato di aver assunto sostanze stupefacenti? E’ una delle regole più assurde che vengano applicate nel calcio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ho la vaga impressione che comunque lo condanneranno lo stesso ,loro non possono fare figure di m…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

2 mesi per un processo sportivo, la solita schifezza Italiana 😡😡

Molamia
Molamia
1 anno fa

Clostebol is the 4-chloro derivative of the natural hormone testosterone, and was widely used in the East German state-sponsored doping program.clostebol is also reported to be marketed, under the brand name Trofodermin-S in Mexico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se va bene nel ’23 se va male nel ’24

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non potrá mai dimostrarlo . È un processo assurdo .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha già praticamente scontato due mesi di squalifica….possono bastare.
Altrimenti quanti giocatori Rube sarebbero stati da squalificare all’ epoca delle “esplosioni muscolari” sospette….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ti rivedremo nel 23?

Articoli correlati

Le pagelle nerazzurre di CalcioAtalanta. CARNESECCHI, voto 6: scalda i guantoni sin da principio sul...

L'attaccante era inserito nell'elenco dei diffidati...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...

Altre notizie

Calcio Atalanta