Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Sassuolo all’attacco, ecco che gara sarà

I neroverdi sono spesso padroni del campo, puliti nel gioco, davanti all’Atalanta nelle classifiche della Lega Serie A

Il Sassuolo che affronterà questa sera l’Atalanta è una squadra che gioca, perché questa è la sua filosofia di calcio: possesso palla, attacco, anche l’uno contro uno solo in area se si può andare in velocità, coperture difensive per fare superiorità numerica e un gioco basato su triangoli e fraseggio tra reparti. Inserimenti, sovrapposizioni e tagli improvvisi per sorprendere l’avversario. L’Atalanta invece risponderà con duelli a tutto campo, contropiede, catenaccio davanti alla porta, ripartenze.

Ma attenzione al Sassuolo perché, come ricorda L’Eco di Bergamo, rispetto ai nerazzurri è una squadra che tira di più, fa più possesso palla, con il baricentro più alto e con più precisione, subisce pochi tiri nello specchio della porta (solo 21, meglio di tutti in A), fa più dribbling e commette meno falli.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News