cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Verso il Napoli: in tre per la maglia in attacco

Gatte da pelare ma anche abbondanza nel reparto per Gasperini, chiamato a scegliere tra il rientrante e altri due duellanti

5 palloni in porta sono sempre il miglior biglietto da visita. Se Ademola Lookman è l’intoccabile di turno per l’attacco dell’Atalanta, con le sue caratteristiche da spalla del centravanti e la sua propensione al gol di tecnica, velocità e uno contro uno, il rebus attuale lungo la preparazione alla supersfida al Napoli nel prefestivo è proprio la prima punta. L’allenatore Gian Piero Gasperini potrebbe rivedere le gerarchie ancora una volta.

VERSO IL NAPOLI: CHI IN ATTACCO? A fronte del rientro di Luis Muriel dalla giornata di squalifica, resta in ballo il dualismo tra Rasmus Hojlund e Duvan Zapata, risolto a Empoli a favore del danese classe 2003 viste le condizioni fisico-atletiche non ancora ottimali del Toro di Cali, titolare nelle prime 4 di campionato ma fermo per ben sei turni. La tendenza del mister, ovviamente, è schierare chi gli dà più garanzie sotto il profilo tecnico, tattico e fisico in base anche alle caratteristiche dell’avversario.

BALLOTTAGGIO A TRE. Detto che Duvan manca ancora della necessaria potenza per poter incidere come un tempo e ha appena superato il terzo infortunio muscolare della sua carriera nerazzurra, benché decisamente il meno serio, il baby arrivato da Graz difetta tuttora negli smarcamenti veloci, anche se a campo libero come s’è visto al “Castellani” può avviare l’azione per mettere il risultato in cassaforte. L’assist al nigeriano è stato di Mario Pasalic, che contende a Ederson la maglia sulla trequarti, ma la discesa decisiva è stata proprio dal nordico. Lui (Monza) e il Ronaldito (Udine) hanno un solo gol a cranio, Zapata nessuno. Chi uscirà vincitore dal ballottaggio a tre?

Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Molamia
Molamia
1 anno fa

Hojlund velocità e movimento sfiancherebbe la difesa dei già stanchi scugnizzi dopo i lunghi viaggi di questa settimana. Un Muriel fresco nel secondo tempo li infilerebbe a piacere.

Articoli correlati

gianluca scamacca

Gianluca Scamacca, ai microfoni di Sky, esprime, tra le altre cose, il suo rammarico per...

Le parole del tecnico nerazzurro Gasperini in conferenza stampa. La prestazione, nel complesso, lo ha...

I voti post-partita di Atalanta-Verona. CARNESECCHI, voto 5: mentalmente sembra essere un po’ svagato già...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...
Calcio Atalanta