Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Malinovskyi, i suoi numeri piacciono in Premier

malinovskyi

L’ucraino entra sempre più spesso nella ripresa ma non riesce a spaccare le partite cambiandone il risultato

In estate è stato a un passo dal Nottingham Forest e dal Tottenham, che a gennaio sono pronte a tornare alla carica per il mancino di Ruslan Malinovskyi. Sulle tracce dell’ucraino c’è però anche un terzo club di Premier, il West Ham. Il suo contratto con l’Atalanta scade a giugno 2023, ma nelle scorse settimana avrebbe sottoscritto il rinnovo con il club bergamasco fino al 2025. Non mancano però le offerte dal campionato inglese, nonostante i numeri meno invidiabili della scorsa stagione.

1 gol e 1 assist in 12 presenze su 13, è partito dal primo minuto appena 4 volte, subentrando in 7 occasioni a gara in corso: solo contro la Lazio è entrato prima del 65′, per ben 3 volte oltre l’80’. Poco utilizzato ma anche poco coinvolto nel gioco, quello contro il Milan resta l’unico gol realizzato.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato